Dati del paese

bandiera della Gambia Gambia (WAG) - Africa

mappa della Gambia 

Capitale: BANJUL  
Popolazione: 1.780.000 (stima 2009)
Superficie: 11.295 Km2 
Fuso orario: -1h rispetto all'Italia; -2h quando in Italia vige l'ora legale. 

Lingue:  inglese (ufficiale), mandingo, wolof, peul e altre lingue autoctone. 

Religioni: musulmana (90%), cristiana (9%), animista (1%)   

Moneta: Dalasi (GMD)

Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall'Italia: 00220

Telefonia: è presente la rete cellulare Gamsell e Africell, ambedue GSM. Il Roaming è molto costoso e di cattivo funzionamento.

 

Meteo

poco nuvoloso Banjul / Yundum, Gambia, The
Temperatura 27°C

Aggiornato al 21/10/2014 09:00

 

Ambasciate e Consolati

Non è presente l’Ambasciata italiana nel Paese 
L’Ambasciata d’Italia competente è l'Ambasciata d'Italia a Dakar ( in Senegal):
Rue Alpha Hachamiyou Tall, B.P. 348 D A K A R
Tel. 00221 33 88 92 636 (collegato alla segreteria telefonica)
Fax: 00221/821.75.80
Satellitare: 00870 764820827/8
E-mail: ambasciata.dakar@esteri.it   

 

Indirizzi utili

Pronto soccorso: Royal Victoria Hospital
Indipendence Drive, Banjul
Tel. 00220 4228223-4-5-6 / 00220 4226152
Polizia: Pronto Intervento: 17 o 117
Hotline Polizia: 0220 - 4224914
Stazione Polizia Banjul: 0220 – 4227248
Polizia Aeroportuale: 0220 - 4472726
Altri numeri Polizia: 00220 - 4227210 / 4224342
Ambulanza: 16 o 116
Pompieri: 18 o 118

Dove siamo nel mondo

Stai per visitare questo paese?
Registra il tuo viaggio nel sito "Dove siamo nel mondo" per essere rintracciato in caso di emergenza.

  1. Vai al sito dove siamo nel mondo

Consulta la scheda


Visualizza e stampa la scheda Visualizza e stampa la scheda

 

Schede paesi limitrofi



Prima di partire

Sono presenti contenuti su questo paese nella sezione Salute in viaggio

Centri di vaccinazione

Lista completa di tutti i centri di vaccinazione sul territorio italiano.

 

Passaporto

Guida completa per il rilascio del passaporto, dal sito della Polizia di Stato.

  1. vai al sito

 

Patente internazionale

Tutte le informazioni utili per ottenere in Italia la patente internazionale di guida, dal sito dell'ACI.

  1. vai al sito

 

Tassi di cambio

Convertitore aggiornato con tutte le valute del mondo, a cura della Banca d'Italia

  1. vai al sito


Servizio realizzato in collaborazione con:

logo ACI

Home > I Paesi > Gambia

Avvisi particolari

Diffuso il 18.09.2014. Tuttora valido.

Sicurezza

In ragione dell’epidemia di febbre emorragica da virus ebola in Guinea, le Autorità gambiane hanno annunciato la sospensione dei voli diretti a Banjul in provenienza da Conakry, Monrovia e Freetown. Ai Connazionali che prevedano di effettuare spostamenti su tali tratte si raccomanda di contattare la propria compagnia aerea per le opportune verifiche.
Per maggiori informazioni sul virus e sulle misure precauzionali da adottare, si invitano i cittadini italiani che intendono recarsi nel Paese a consultare il Focus “Ebola” sulla homepage di questo sito.

Si rinvia anche al sito dell'Organizzazione Mondiale della Sanita' http://www.who.int/csr/disease/ebola/en/ ove vengono forniti costanti aggiornamenti sulla diffusione del virus in Africa occidentale.

Il Paese condivide con la più parte del resto del mondo il rischio di poter essere esposto ad azioni legate a fenomeni di terrorismo internazionale. In particolare, tenuto conto del progressivo deterioramento della situazione nell’area del Sahel a seguito della crisi in Mali ed in considerazione dell’attivismo dei gruppi di matrice terroristica in tutta la regione e dell’accresciuto rischio di azioni ostili a danno di cittadini ed interessi occidentali, si raccomanda di mantenere comunque elevata la soglia di attenzione in tutto il Paese, ed in particolare nelle aree prossime al confine con la Casamance (Senegal). Vedere anche avviso Senegal di questo sito.
Si consiglia ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo e si suggerisce alle imprese italiane, in particolare a quelle operanti in aree remote o che ricevano pubblico, di incrementare le misure di sicurezza.


Consultare voci “Sicurezza” e “Sanità” della Scheda.

 

 



 

Informazioni generali

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA ALL'INGRESSO NEL PAESE

Passaporto: necessario, con validità residua di sei mesi alla data di arrivo nel Paese. Per le eventuali modifiche a tale norma si consiglia di informarsi preventivamente presso il Consolato Onorario del Paese presente a Milano o presso il proprio Agente di viaggio.

VIAGGI ALL’ESTERO DEI MINORI:  si prega di consultare il Focus: “Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.



Visto d’ingresso: necessario, da richiedere presso il Consolato Generale Onorario del Gambia a Milano. Solo nel caso di provenienza da Paesi sprovvisti di Rappresentanza diplomatica/consolare del Gambia, è possibile ottenere il visto direttamente in aeroporto,  a pagamento e con durata variabile da 72 ore ad alcuni giorni, a condizione di provvedere nelle successive 48 ore a presentarsi al Dipartimento dell’Immigrazione a Banjul.

Vaccinazioni obbligatorie: febbre gialla, se si arriva o si transita da aree infette o a diffusione endemica della malattia (con esclusione dei bambini di età inferiore ad un anno).

Formalità valutarie e doganali: non ci sono restrizioni per l’importazione o l’esportazione di valuta.
 


Sicurezza

 Il Paese può considerarsi, in linea generale, relativamente sicuro, soprattutto nelle vicinanze delle strutture turistiche nei pressi della capitale, situate lungo la costa atlantica.
Si consiglia comunque particolare attenzione nei luoghi turistici o maggiormente frequentati, a causa del crescente pericolo di furti e aggressioni, soprattutto nelle ore notturne.

AVVERTENZE:
Si consiglia di:
- rivolgersi solo a tour operator qualificati per effettuare visite sul territorio;
- portare con sé sufficiente quantità di denaro data la scarsa disponibilità di esercizi dotati di bancomat o carte di credito, ma di non circolare con eccessivo contante in tasca;
- evitare luoghi isolati;
- evitare i luoghi particolarmente affollati (stadi, concerti, raduni politici etc.);
- conservare una fotocopia dei documenti d’identità e dei biglietti di viaggio in luogo sicuro;
- muoversi in gruppo, per quanto possibile;
-in caso di circolazione stradale, tenere presente che le condizioni delle vie rotabili possono essere deteriorate, soprattutto nella stagione umida; il traffico è generalmente poco ordinato e richiede cautela nella guida, soprattutto nelle ore notturne ed in condizioni di scarsa visibilità;
- fare uso di un abbigliamento discreto
- evitare di fotografare aeroporto, palazzi governativi e installazioni militari
Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare in Gambia sul sito: Dove siamo nel mondo

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: la detenzione e l’uso di sostanze stupefacenti, anche dell’“erba” coltivata localmente ed offerta ai turisti, anche in quantità modiche, sono proibiti e vengono puniti con la reclusione. Lo spaccio comprovato d’altre sostanze stupefacenti viene punito più severamente e la pena detentiva può essere di diversi anni.

Normativa prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori:
è previsto l’arresto immediato e l’avvio di una procedura giudiziaria che può concludersi con una severa condanna a pene detentive o all’espulsione immediata.
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.

Per i reati più gravi è prevista la pena capitale.

Per quanto riguarda i rapporti con le Autorità locali di Polizia, si raccomandano massima collaborazione e calma.
In caso di problemi con le Autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare il Consolato onorario a Banjul o l’Ambasciata d’Italia a Dakar per la necessaria assistenza.
L’omosessualità è considerata reato ed atteggiamenti in pubblico, ritenuti comprovanti, possono portare all’arresto e detenzione.

 


Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: La situazione sanitaria è quella tipica di un Paese in via di sviluppo con una rilevante incidenza di malattie infettive; le strutture sanitarie sono carenti.
Malattie presenti: La profilassi antimalarica è consigliabile durante tutto l’anno, soprattutto a causa della diffusione della malaria celebrale ("falciparum vivax"), dal decorso rapidissimo e spesso mortale.
Sono consigliate, previo parere medico, le vaccinazioni contro l’epatite A e B, la febbre gialla e la meningite.
Si consiglia comunque di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara indicate nel FOCUS “Sicurezza Sanitaria – Misure preventive contro malattie trasmesse da punture di zanzara” sulla home page di questo sito.
Avvertenze: Si consiglia di: bere unicamente acqua minerale, soprattutto nei villaggi e nelle aree isolate; e portare con sé farmaci particolari di frequente o regolare bisogno, ove possibile, accompagnati da relativa ricetta medica poiché la reperibilità in loco può essere difficile e il rischio di farmaci contraffatti e quindi dannosi concreto. Il possesso di farmaci a base di oppiacei non accompagnati da una ricetta che ne giustifica il bisogno può comportare complicazioni in caso di perquisizione da parte della Polizia.
Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario d’emergenza o il trasferimento in altro Paese.

Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori superiori ad un anno di età, se si proviene da un Paese dove la febbre gialla è a rischio trasmissione.


Viabilità

Patente
Italiana (per 3 mesi).

Assicurazione auto
Rc da stipularsi in frontiera.

Documenti per veicoli importati temporaneamente
E' necessario il carnet di passaggio in dogana; ulteriori informazioni al sito  www.aci.it/index.php?id=2090

Trasporti in generale: 2.700 km di piste e strade, 956 asfaltati. Il fiume Gambia è navigabile per 400 km.  È presente un porto a Banjul.
A Banjul si trova anche l'unico aeroporto internazionale del Paese, dotato di una pista asfaltata di lunghezza superiore a 3.000 metri.

Collegamenti con l’Europa: vi sono voli diretti per il Gambia dai seguenti Paesi: Olanda, Inghilterra, Spagna e Belgio. Voli charter turistici nella stagione invernale.