Dati del paese

bandiera della Lettonia Lettonia (LV) - Europa

mappa della Lettonia

Capitale: RIGA
Popolazione: 2.201.196
Superficie: 64.569 km2
Fuso orario: +1h rispetto all'Italia, (anche quando è in vigore l'ora legale).

Lingue: ufficiale è il lettone, un idioma indoeuropeo del gruppo baltico. Sono largamente diffusi il russo, l’inglese (soprattutto fra i giovani) e, in misura minore, il tedesco.

Religioni: la tradizione religiosa del Paese è prevalentemente luterana. Sono presenti, inoltre, circa 419.000 cattolici e 370.000 ortodossi, più una piccola percentuale di varie altre confessioni.

Moneta: Euro

Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall'Italia: 00371

Telefonia: in Lettonia esistono 3 operatori di telefonia mobile (LV TELE2  e LMT GSM e BITE).

 

Meteo

pioggia Riga International Airport, Latvia
debole pioggia neve
Temperatura 0°C

Aggiornato al 21/11/2014 09:50

 

Ambasciate e Consolati

AMBASCIATA D’ITALIA IN RIGA
Indirizzo: Teātra iela, 9  - RIGA -  LV 1050
Tel.: 00371.6 7216069 / 6 7211507  (Centralino)
        00371.6 7216088  (Ufficio Commerciale)
Fax: 00371.6 7216084 / 6 7211517 (fax Ufficio Consolare / Commerciale)
Cellulare di servizio (per situazioni di emergenza): +371 2 9273027
e-mail: ambitalia.riga@esteri.it
sito internet: www.ambriga.esteri.it 


Vai al sito

 

Indirizzi utili

NUMERO UNICO DI EMERGENZA 112

Se si chiama da un telefono fisso, si può comporre anche il numero 03 per Pronto Soccorso, 02 per Polizia.

Soccorso stradale LAMB:

tel. 1888

Ufficio turistico

  1. vai al sito

Dove siamo nel mondo

Stai per visitare questo paese?
Registra il tuo viaggio nel sito "Dove siamo nel mondo" per essere rintracciato in caso di emergenza.

  1. Vai al sito dove siamo nel mondo

Consulta la scheda


Visualizza e stampa la scheda Visualizza e stampa la scheda

 

Schede paesi limitrofi



Prima di partire

Sono presenti contenuti su questo paese nella sezione Salute in viaggio

Centri di vaccinazione

Lista completa di tutti i centri di vaccinazione sul territorio italiano.

 

Passaporto

Guida completa per il rilascio del passaporto, dal sito della Polizia di Stato.

  1. vai al sito

 

Patente internazionale

Tutte le informazioni utili per ottenere in Italia la patente internazionale di guida, dal sito dell'ACI.

  1. vai al sito

 

Tassi di cambio

Convertitore aggiornato con tutte le valute del mondo, a cura della Banca d'Italia

  1. vai al sito


Servizio realizzato in collaborazione con:

logo ACI

Home > I Paesi > Lettonia

Avvisi particolari

Diffuso il 13.11.2014. Tuttora valido.

Si consiglia ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.



 

Informazioni generali

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER ACCESSO NEL PAESE

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio.
Il Paese fa parte dell’UE ed aderisce all’accordo di Schengen.
I connazionali devono viaggiare con un documento di riconoscimento non scaduto (Passaporto o Carta d’identità valida per l’espatrio). Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto, si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata della Lettonia a Roma (Viale Liegi, 42, 00198, tel. 068841227/37 (consolare); embassy.italy@mfa.gov.lv; sito internet www.mfa.gov.lv/rome ) o presso il proprio Agente di viaggio. I consolati onorari sono presenti a Firenze, Venezia, Bari, Milano, Catania e Napoli.  Si suggerisce ai viaggiatori in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata di prendere visione di quanto segnalato alla voce “FOCUS” sulla home page di questo sito. 

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare il Focus: “Prima di partire / documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Si consiglia -una volta in loco- di recare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (albergo etc.).

Visto: dal 1° maggio 2004, i cittadini dell’Unione Europea possono entrare senza necessità di visto nel territorio della Repubblica di Lettonia.

Formalità valutarie e doganali: nessuna.


Sicurezza

La situazione di sicurezza rispecchia livelli di normalità.

ZONE A RISCHIO: nulla da segnalare.

ZONE DI CAUTELA: il livello di sicurezza di Riga è paragonabile a quello di altre grandi città europee, tuttavia negli ultimi tempi sono aumentati gli episodi di criminalità comune (specie per ciò che concerne furti e rapine con aggressione); non esistono peraltro zone che si distinguono per particolare eccesso di criminalità. Cautela, come in ogni altro Paese del mondo, va posta nella visita di determinate aree (stazione, parchi, mercati, centro storico, ecc.), soprattutto nelle ore notturne, ma anche di giorno per la possibilità di borseggi. Si raccomanda inoltre di evitare di passeggiare da soli la notte, in particolare in zone isolate o poco illuminate.

Sebbene la maggior parte dei turisti goda di un soggiorno tranquillo, si sono tuttavia verificati casi di aggressione (avvenuti in particolare all'uscita delle discoteche) e furti dei documenti d’identità.
Si raccomanda vivamente ai visitatori di evitare di frequentare locali notturni di dubbia reputazione. A tale riguardo sono stati segnalati casi di turisti costretti a pagare conti molto cari  e alcuni di essi sarebbero stati forzati a prelevare contanti presso i bancomat.
Sono stati segnalati anche casi di uso fraudolento delle carte di credito, con prelievi molto alti (soprattutto registrati nei locali notturni del centro storico).
In caso d’emergenza chiamare:
POLIZIA al numero 112 (dal cellulare) oppure 02 (dal fisso).
PRONTO SOCCORSO al numero 112 (dal cellulare) o 03 (dal fisso).
Il cellulare di emergenza dell'Ambasciata italiana: 00371 29273027
Si fa inoltre presente che l'Ente del Turismo lettone ha attivato un numero (+371 22033000) cui segnalare situazioni di difficoltà ed emergenze, anche per quanto concerne eventuali truffe o minacce subite in locali notturni; è attivo 24 h su 24 e risponde in lingua inglese, lettone e russa. Un altro numero utile per varie informazioni è 1188 (chiamando dall`estero +371 67001188), accessibile anche sul sito www.1188.lv.   

AVVERTENZE 

• Si sono registrati numerosi casi di borseggio a danno di stranieri (soprattutto presso la stazione ed il mercato centrale di Riga) e di furti d’auto. L’Ente del Turismo lettone ha attivato un numero telefonico a pagamento (+371 22033000) a cui si possono segnalare situazioni di difficoltà o emergenze, anche per quanto concerne eventuali truffe o minacce subite in locali notturni. Il numero, attivo H24, risponde in lingua inglese, lettone e russa ed è a pagamento.
• Le Autorità lettoni non riconoscono la validità dei libretti di circolazione provvisori italiani. Si raccomanda pertanto agli automobilisti italiani di non entrare nel Paese in possesso di libretti provvisori.
• Nel caso si intenda prendere in affitto un appartamento, si consiglia, anche alla luce di recenti inconvenienti che hanno coinvolto visitatori italiani, di procedere tramite agenzie autorizzate.
Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito "Dove siamo nel mondo"


NORMATIVA PREVISTA PER USO E/O SPACCIO DI DROGA: la legislazione lettone è particolarmente restrittiva e viene applicata con molta severità, anche in relazione alle droghe leggere. La pena prevista per i detentori e gli spacciatori di droga arriva fino ad un massimo di 10 anni di reclusione.

NORMATIVA PREVISTA PER ABUSI SESSUALI O VIOLENZE CONTRO I MINORI: per maltrattamenti e violenza contro i minori la pena può arrivare a 15 anni di detenzione. La maggiore età in Lettonia è di diciotto anni.
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione), vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.
In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di informare l’Ambasciata o il Consolato italiano presente nel Paese per la necessaria assistenza.


Situazione sanitaria

Strutture sanitarie: Generalmente accettabile, ma le strutture medico-ospedaliere, soprattutto pubbliche, presentano standard inferiori a quelli abitualmente riscontrati nei Paesi UE.

Trattandosi di un Paese dell’Unione Europea, per ottenere l’assistenza sanitaria locale è necessario munirsi della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) (o “Tessera Sanitaria”), entrata in vigore il 1° novembre 2004 e sostitutiva del mod. E 111, che viene distribuita in Italia dal Ministero dell’Economia e Finanze a tutti gli iscritti al Servizio Sanitario Nazionale. Coloro che non l'avessero ancora ricevuta possono rivolgersi alla propria ASL per maggiori informazioni al riguardo o consultare il sito del Ministero della Salute: www.ministerosalute.it (Aree tematiche "salute e cittadino"; assistenza italiani all'estero e stranieri in Italia).

Malattie presenti: Si segnalano casi di difterite ed encefalite trasmessa dalle zecche, insetti abbastanza diffusi nei boschi e nelle aree verdi attorno alla capitale. Sono quindi consigliabili, previo parere medico, i vaccini contro queste malattie. È in rapida crescita il numero di nuovi casi di AIDS, anche se il fenomeno ha ancora dimensioni limitate.

Avvertenze: Si raccomanda vivamente di munirsi, prima della partenza, di una polizza assicurativa sanitaria valida per la durata del soggiorno che garantisca una copertura delle eventuali spese mediche e del rimpatrio sanitario del malato, nonché onnicomprensiva per i possibili rischi derivanti dal viaggio.

Nessuna vaccinazione obbligatoria


Viabilità

Si segnalano frequenti lunghe code di autocarri in sosta in corrispondenza dei punti di controllo di Terehovo e di Grebnevo (punti di accesso per la Russia) e del punto di controllo di Silene (valico di accesso per la Bielorussia); tali rallentamenti, secondo le stime del Ministero dell`Interno lettone, potrebbero ripresentarsi periodicamente (per esempio, nei periodi festivi) e anche per intere giornate, producendo effetti molto pesanti sul traffico.

Sul sito internet dell`Agenzia delle Entrate della Lettonia (VID): (http://www.vid.gov.lv/default.aspx?hl=2 → Truck queues on border) si può seguire, in tempo reale, la situazione a tali frontiere. L`informazione è accessibile in lingua inglese e viene aggiornata regolarmente due volte al giorno (alle 8:00 e alle 20:00). Se in possesso di un numero di telefono lettone o lituano, è possibile richiedere l’invio di un sms sul proprio cellulare riguardo il numero degli autocarri in coda e il tempo approssimativo di attesa. Sempre sullo stesso sito sono accessibili i dati sulla situazione alle frontiere anche con Lituania, Estonia e Finlandia.
Ad alcuni autocarri – che trasportano derrate considerate deperibili – può essere consentito dagli agenti doganali lettoni di attraversare prioritariamente il confine, in base all`Accordo di Ginevra del 1 settembre 1970 relativo ai trasporti internazionali di derrate deteriorabili. Si prega di far riferimento anche al sito in lingua inglese: http://www.vvc.gov.lv/export/sites/default/docs/LRTA/MK_Noteikumi/Cab._Reg._No._166_-_List_of_Goods_to_be_Carried_by_Emergency_Procedure_at_the_Border_Crossing_Points_of_the_External_Borders.doc, che riporta l`elenco di voci cui si applica il Regolamento n. 166 del Gabinetto dei Ministri lettone, adottato il 23 febbraio 2010, sulle merci trasportabili (animali, prodotti freschi, medicine ed altro), secondo una procedura di emergenza ai valichi di frontiera. Per le informazioni più aggiornate e per le procedure da seguire si prega di far riferimento anche al sito: http://www.vid.gov.lv/default.aspx?tabid=9&id=5412&hl=2

Si segnala l’estremo rigore con cui la Polizia locale applica le norme del codice della strada.
Se si ha intenzione di visitare la Lettonia in automobile, si raccomanda di ricordarsi di:
- avere sempre con sé la patente di guida e la documentazione del veicolo;
- chiudere le portiere del veicolo e non lasciare alcun oggetto di valore in vista;
- parcheggiare il veicolo in aree ben illuminate;
- non guidare sotto l'effetto di alcol o stupefacenti. La legge lettone stabilisce pene particolarmente severe. Il tasso alcolico autorizzato non deve essere: superiore a 0,2 milligrammi per millilitro di sangue per i neo-patentati (entro 2 anni dal possesso della patente) ovvero superiore a 0,5 milligrammi per millilitro di sangue per tutti gli altri; se viene riscontrato un tasso alcolico superiore a quanto sopra descritto, si incorre in sanzioni penali, che possono essere anche gravi (una multa che può arrivare fino a EUR 1400) e il ritiro della patente per un periodo da 6 mesi a 4 anni, oltre al rischio di un possibile arresto fino a 15 giorni).
Info utili sul sito www.csdd.lv .
 
Sito internet della Polizia lettone: http://www.vp.gov.lv.

Patente

Italiana.

Documenti auto
Le Autorità lettoni non riconoscono la validità dei libretti di circolazione provvisori italiani.  Agli automobilisti italiani in possesso di documento provvisorio di circolazione può dunque essere impedito l'ingresso nel Paese. 

Assicurazione auto

Un visitatore alla guida di un veicolo con targhe d'immatricolazione permanenti rilasciate in Italia non ha bisogno di un documento d'assicurazione complementare alla sua polizza nazionale e non sarà tenuto a presentare una prova di assicurazione all'arrivo. 

Equipaggiamento obbligatorio
Triangolo, Estintore ( 2 per veicoli superiori a 5 tonnellate), cassetta pronto soccorso ( 2 per bus con più di 25 posti).
Luci accese anche di giorno per tutti i veicoli in circolazione.
Giubbotto autoriflettente: va indossato di notte o in condizioni di scarsa visibilità.

Equipaggiamento invernale
Dal 1 Dicembre al 1 Marzo sono obbligatori gli pneumatici invernali su tutte le ruote, mentre gli pneumatici chiodati sono ammessi da ottobre ad aprile.

In inverno va aggiunto un additivo al carburante diesel perché resti fluido alle basse temperature.  

Trasporti 
Il servizio di trasporto pubblico urbano viene effettuato a mezzo di autobus, filobus e tram. Esistono collegamenti ferroviari o a mezzo pullman con tutte le principali città lettoni. Esistono collegamenti internazionali via treno con gli Stati limitrofi (Estonia, Russia, Bielorussia) e via pullman con Estonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Germania, Paesi Bassi, Belgio, Svizzera e Francia, oltre all’Austria, Ungheria e Bulgaria. È stato ripristinato il collegamento via nave con Stoccolma. 

Aeroporti
L'aeroporto di Riga dista 13 km. dal centro. Navetta ogni 30 minuti (durata del tragitto 20 minuti), (pullman n. 22 dalla stazione ferroviaria centrale).
La compagnia aerea di bandiera, Air Baltic (www.airbaltic.com), effettua al momento due collegamenti diretti giornalieri con l'Italia (Riga-Roma Fiumicino e Riga-Milano Malpensa), mentre d’estate vengono aperti collegamenti con Venezia (2 voli settimanali) ed Olbia (1 volo settimanale). La compagnia aerea low cost Ryanair 4 volte alla settimana offre il volo Bergamo-Riga. L`orario dei voli è stagionale e quello attuale è in vigore fino a  fine ottobre 2013.
Indirizzi utili: Aeroporto di Riga: Airport inquiries service: +371 29311187; +371 67033360. Amministrazione: +371 67207135; internet: www.riga-airport.com; Air Baltic: internet: www.airbaltic.com