Dati del paese

bandiera del Liechtenstein Liechtenstein (FL) - Europa

mappa del Liechtenstein

Capitale: VADUZ
Popolazione: 36.475 (al 31.12.2011)
Superficie: 160 km2
Fuso orario: lo stesso dell'Italia

Lingue: tedesco

Religioni: in maggioranza cattolico-romana.

Moneta: Franco svizzero (CHF)

Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall'Italia: 0041

 

Meteo

 Dati meteo non disponibili

 

Ambasciate e Consolati

Competente:
Ambasciata d'Italia a BERNA
Indirizzo:   Elfenstrasse 14
CAP:   3006 Berna 
Prefisso telefonico Paese:   +41
Prefisso telefonico città:   031
Telefono:  0041 31 3500777
Telefono di emergenza : vedasi cancelleria consolare
Telefax:   0041 31 3500711
E-mail:   ambasciata.berna@esteri.it

  1. Vai al sito

 

Indirizzi utili

Polizia: 117
Pompieri: 118
Ambulanza: 144
Soccorso stradale (Touring Club Svizzero): 140

Ufficio turistico

  1. vai al sito

Dove siamo nel mondo

Stai per visitare questo paese?
Registra il tuo viaggio nel sito "Dove siamo nel mondo" per essere rintracciato in caso di emergenza.

  1. Vai al sito dove siamo nel mondo

Consulta la scheda


Visualizza e stampa la scheda Visualizza e stampa la scheda

 

Schede paesi limitrofi



Prima di partire

Sono presenti contenuti su questo paese nella sezione Salute in viaggio

Centri di vaccinazione

Lista completa di tutti i centri di vaccinazione sul territorio italiano.

 

Passaporto

Guida completa per il rilascio del passaporto, dal sito della Polizia di Stato.

  1. vai al sito

 

Patente internazionale

Tutte le informazioni utili per ottenere in Italia la patente internazionale di guida, dal sito dell'ACI.

  1. vai al sito

 

Tassi di cambio

Convertitore aggiornato con tutte le valute del mondo, a cura della Banca d'Italia

  1. vai al sito


Servizio realizzato in collaborazione con:

logo ACI

Home > I Paesi > Liechtenstein

Avvisi particolari

Diffuso il 20.02.2014. Tuttora valido.

Si consiglia ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo. Si raccomanda altresì - una volta in loco - di recare con sé copia dei propri documenti e titoli di viaggio, conservando gli originali in luoghi custoditi (albergo etc.).

Si ricorda, infine, l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link, nonché di sottoscrivere – prima della partenza – una assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese).



 

Informazioni generali

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA PER L’ACCESSO AL PAESE

Passaporto/ carta d’identità valida per l’espatrio. È necessario viaggiare con uno dei documenti di riconoscimento, con validità residua superiore al periodo di permanenza.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia o presso il proprio Agente di viaggio.
Si suggerisce ai viaggiatori in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata di prendere visione su quanto segnalato alla voce “FOCUS” sulla home page di questo sito.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare il Focus: “Prima di partire / documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.


Visto: non necessario

Formalità valutarie e doganali:  in base al Trattato sulle dogane del 29 marzo 1923 con la Svizzera, vale per il Liechtenstein la stessa normativa vigente nella Confederazione Elvetica. Si rimanda pertanto a quanto riportato sotto la medesima voce nella scheda Paese Svizzera.

Viaggiatori con animali (cani e gatti): in Liechtenstein si applica la stessa normativa vigente in Svizzera. Si rimanda a quanto riportato, sotto la stessa voce, nella Scheda Paese Svizzera.


Sicurezza

Zone a rischio: nessuna

Zone di cautela: nessuna

Zone sicure: tutto il Paese

Avvertenze: si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel Paese sul sito: Dove siamo nel mondo

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga (leggere o pesanti):
Il traffico di droga è punito con la reclusione fino a tre anni o, nei casi più gravi, fino a venti anni. Il consumo di droga è punito con multa fino a 50.000 franchi svizzeri e, in caso di impossibilità di pagare, con la reclusione fino a sei mesi.

Normativa locale prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori:
sono previste pene molto severe, fino a 20 anni di reclusione, per coloro che compiono reati di natura sessuale contro i minori.
Ulteriori Informazioni sono disponibili sul sito www.gesetze.li
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione) vengono perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.

In caso di problemi con le autorità locali di Polizia (stato di fermo o arresto) si consiglia di  informare il Consolato italiano a San Gallo.

 


Situazione sanitaria

Per i cittadini italiani, iscritti al Servizio Sanitario Nazionale, che si recano temporaneamente in Liechtenstein, come in Svizzera, nei Paesi dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, è prevista la copertura delle spese sanitarie purché siano in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM); questo significa che in caso di bisogno di cure mediche, presentando la TEAM all’ospedale pubblico o alla struttura convenzionata si ha diritto a tutte le cure medicalmente necessarie. Le prestazioni sono gratuite, salvo il pagamento dell’eventuale ticket o di altra partecipazione alla spesa che è a diretto carico dell’assistito. Qualora la TEAM non fosse stata accettata o l’assistito non l’avesse con sé, e fosse perciò necessario pagare le prestazioni di cui sopra, è possibile chiedere il rimborso delle spese anticipate presentando al proprio rientro in Italia la relativa documentazione alla ASL di appartenenza. Il rimborso verrà effettuato in base alle tariffe dello Stato in cui sono state erogate le prestazioni stesse. Informazioni dettagliate sul sito www.ministerosalute.it, sezione “Assistenza italiani all'estero”.

Si consiglia, comunque, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese


Viabilità

Patente  Italiana

Assicurazione: italiana
 
Si ricorda a chi guida all'estero un'auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario, con firma autenticata dal notaio.

Norme di guida

Equipaggiamento obbligatorio
Casco di protezione per motociclisti: obbligatorio.

Cinture di sicurezza, seggiolino per bambini: è obbligatorio allacciare le cinture di sicurezza dei sedili anteriori e posteriori (che ne siano equipaggiati); questo si applica al conducente e ai passeggeri maggiori di 12 anni, sia residenti che visitatori. Un bambino da 7 a 12 anni che viaggia sui sedili anteriori o posteriori deve essere trattenuto da una cintura di sicurezza o da un dispositivo di ritenuta per bambini. Tutti i bambini di età inferiore a 7 anni devono obbligatoriamente essere installati in un seggiolino o protetti da una cintura di sicurezza, sia sul sedile anteriore che su quello posteriore.


Uso dei fari: si raccomanda a tutti i veicoli di avere i fari anabbaglianti accesi anche di giorno , a prescindere dalle condizioni di visibilità. In prossimità di un tunnel, (segnalato da un pannello blu rettangolare con il simbolo dell'ingresso del tunnel) il conducente deve accendere gli anabbaglianti anche se il tunnel è ben illuminato. È vietato circolare tenendo accese solo le luci di posizione

Catene da neve
Quando è presente il segnale "catene obbligatorie".  il veicolo deve essere equipaggiato di catene su almeno 2 ruote motrici, oppure di gomme da neve

Tasso alcolemico
Limite consentito: 0,05%. 

Test di rilevamento: può essere richiesto a seguito di un incidente o per un controllo