Dati del paese

bandiera di Malta Malta (M) - Europa

Mappa di Malta

Capitale: VALLETTA
Popolazione: 400.000 circa
Superficie:316 km²
Fuso orario: GMT+1

Lingue: maltese (lingua nazionale), inglese (altra lingua ufficiale). L'italiano è abbastanza diffuso.

Religioni: cattolica al 95%, esigua minoranza musulmana di recente insediamento.

Moneta: Euro (adottato il 1 gennaio 2008).

Prefisso per l'Italia: 0039
Prefisso dall'Italia: 00356

 

Meteo

 Dati meteo non disponibili

 

Ambasciate e Consolati

Ambasciata d'Italia a LA VALLETTA
5, Vilhena Street
Floriana VLT 1040 - Malta
Tel.: 00356 / 21233157/8/9
Fax:  00356 / 21239217
e-mail: ambasciata.lavalletta@esteri.it

  1. vai al sito

 

Indirizzi utili

Polizia: 00356 / 21224001/7 - 21221111

Soccorso stradale e segnalazione incidenti: 112; 00356 / 21320202

Dove siamo nel mondo

Stai per visitare questo paese?
Registra il tuo viaggio nel sito "Dove siamo nel mondo" per essere rintracciato in caso di emergenza.

  1. Vai al sito dove siamo nel mondo

Consulta la scheda


Visualizza e stampa la scheda Visualizza e stampa la scheda

 

Consulta le altre schede



Prima di partire

Sono presenti contenuti su questo paese nella sezione Salute in viaggio

Centri di vaccinazione

Lista completa di tutti i centri di vaccinazione sul territorio italiano.

 

Passaporto

Guida completa per il rilascio del passaporto, dal sito della Polizia di Stato.

  1. vai al sito

 

Patente internazionale

Tutte le informazioni utili per ottenere in Italia la patente internazionale di guida, dal sito dell'ACI.

  1. vai al sito

 

Tassi di cambio

Convertitore aggiornato con tutte le valute del mondo, a cura della Banca d'Italia

  1. vai al sito


Servizio realizzato in collaborazione con:

logo ACI

Home > I Paesi > Malta

Avvisi particolari

Diffuso il 02.07.2014. Tuttora valido.

Nelle zone di Malta più frequentate dai turisti (Sliema, Paceville, St. Julian’s), e a bordo delle linee di autobus che collegano Valletta a Sliema (n.12 e 13) si registrano furti, soprattutto ai danni dei più giovani. Tali inconvenienti aumentano notevolmente nel corso dell’estate.

I frequentatori di queste zone e dei relativi locali notturni sono quindi invitati alla massima prudenza e a custodire in modo adeguato i propri effetti personali. Si consiglia di conservare in un luogo sicuro (ad esempio, presso la struttura alberghiera dove si alloggia) copia dei propri documenti.

In caso di furto o smarrimento della carta d’identità o del passaporto, l’Ambasciata potrà emettere ai richiedenti un ETD (Emergency Travel Document). L’ ETD è valido per il solo viaggio di ritorno in Italia ed è accettato da tutti i vettori aerei, comprese le Compagnie low cost che operano a Malta.

Per ottenere il rilascio dell’ETD, il richiedente dovrà sporgere denuncia presso le locali Autorità di Polizia e presentare in seguito copia della denuncia, corredata da due fototessere, alla Sezione Consolare dell’Ambasciata d’Italia (5, Vilhena Street - Floriana).

Si consiglia altresì ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNelMondo.

Si ricorda, infine, l’opportunità di consultare la guida predisposta dal Ministero della Salute al presente link, nonché di sottoscrivere, prima della partenza, una assicurazione che copra eventuali spese sanitarie (anche per il rimpatrio o il trasferimento aereo in un altro Paese).



 

Informazioni generali

Documentazione necessaria per l'ingresso nel Paese:

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio:
è necessario viaggiare con un documento valido per l’espatrio non scaduto (passaporto, carta di identita’, tessera ministeriale AT/BT).
Il Paese è membro UE e fa parte dell’area Schengen, sono stati quindi eliminati i controlli alle frontiere terrestri, marittime e aeroportuali, ma è necessario comunque viaggiare con un documento valido per l’espatrio tra quelli indicati.
Per le eventuali modifiche relative alla validità residua richiesta del passaporto si consiglia di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia, o presso il proprio Agente di viaggio.

I viaggiatori in possesso di una carta d’identità valida per l’espatrio rinnovata prendano visione del FOCUS “Prima di partire – documenti per viaggi all’estero” sulla home page di questo sito.

Viaggi all’estero dei minori: si prega di consultare il Focus: “Prima di partire - documenti per viaggi all’estero di minori” sulla home page di questo sito.

Formalità valutarie
I controlli sul cambio sono stati aboliti, ma chiunque entri o esca da Malta portando con sé contanti per un valore uguale o superiore a 10.000 Euro deve compilare una apposita dichiarazione reperibile in dogana. 

Divieti di importazione
E’ fatto divieto di importazione per i seguenti beni:
- articoli contraffatti come gli orologi da polso, i vestiti, video cassette, i "softwares" ecc., nonché qualsiasi articolo recante la marca contraffatta
- materiale pornografico (libri, riviste, film, video, ecc.)
- armi o coltelli tra cui quelli a serramanico, bastoni animati, pugni di ferro e strumenti utilizzati per le arti marziali
- arpioni per la pesca
- droghe di qualsiasi genere anche leggere (quali eroina, morfina, cocaina, cannabis, anfetamine, barbiturici, ecc). 

Limitazioni all’importazione
Armi da fuoco: per l'importazione di armi da fuoco, munizioni ed esplosivi (compresi fuochi di artificio e petardi), è necessario contattare il Weapons Office ai numeri di telefono sotto riportati o all’email weapons.police@gov.mt per le procedure atte al conseguimento della specifica licenza.

Armi da caccia/pesca: nessuna limitazione sul numero; e’ tuttavia necessario recarsi presso il piu’ vicino ufficio di polizia di residenza a Malta per ottenere un permesso della durata di un anno solare. La richiesta dovra’ essere seguita dal pagamento di una tassa. L’importo potra’ essere richiesto dall’interessato al “Weapons Office”. 

Armi per uso sportivo/collezione: massimo quantitativo, n. 10 a persona. Nessun limite per le munizioni. La procedura per l’importazione e’ la stessa indicata per le armi da caccia/pesca.
Si precisa che per l’importazione di armi per collezionisti la licenza consente la esclusiva disponibilita’ presso la abitazione a Malta dell’importatore.  

Per maggiori informazioni si puo’ contattare il “Weapons Office” di Malta ai seguenti numeri:

Weapons Office (Control Room)
Tel. +356 22940000
fax 21247922 

L’introduzione in territorio maltese di carni e di salumi avviene senza formalita’ fino alla quantita’ di 1 Kg. Oltre tale soglia, la merce deve essere accompagnata dalla relativa fattura, da cui risultino gli estremi del produttore (regolamento CE n. 599/2004).      

Per qualsiasi ulteriore informazione rivolgersi a:

Department of Customs
Custom House
Lascaris Wharf
La Valletta - VLT 1920
Tel: 25685250.
sito web: www.maltacustoms.gov.mt
e-mail: malta.customs@gov.mt 

Malta fa parte del C.I.T.E.S. (Convenzione sul Commercio Internazionale in Specie Protette e Flora e Fauna selvatiche) che limita l'importazione di alcune piante e specie in via di estinzione.
Per maggiori informazioni rivolgersi a: 
 
M.E.P.A. - Environment Protection Directorate
tel. 00356/2290 3305
fax 00356/2290 3300 

Limitazioni all'esportazione
E' necessario un permesso rilasciato dal Dipartimento dei Musei per poter esportare articoli più vecchi di 50 anni.
Per informazioni rivolgersi a:

Dipartimento dei Musei
138 Melita Street, Valletta
Tel. 00356 / 21230739 / 23950000 / 21230711 

Viaggiatori disabili:
La Commissione Nazionale Persone con Disabilità, un ente governativo preposto al miglioramento della qualità della vita delle persone disabili, ha un suo sito web ricco di utili link e contatti. Sul sito sono presenti anche informazioni sulle altre organizzazioni che possono assistere le persone diversamente abili durante il soggiorno a Malta. 

Commissione Nazionale Persone con Disabilità
Centru Hidma Socjali
Sta. Venera HMR 18
Tel: 00356 / 22788490
           22788555
Servizio via sms al numero +356 79788555
 al posto del telefono a trasmissione testo
Fax: 00356 / 2278 8490
e-mail helpdesk@knpd.org
sito web www.knpd.org   

Viaggiatori con animali:
Gli animali domestici non possono essere importati a Malta se non in possesso dei seguenti requisiti:

1. Microchip;
2. Vaccino antirabbico;
3. Rilascio di un Passaporto per animali da parte di una struttura veterinaria.

L’ingresso a Malta non potra’ avvenire prima di 21 giorni dalla data del  vaccino antirabbico.

Per maggiori informazioni rivolgersi a:

Ministero dell’Agricoltura e Pesca
Direzione Servizi Veterinari
Tel.: 00356 / 25905100
Fax: 00356 / 21238105.
sito web: www.veterinary.gov.mt

 


Sicurezza

Zone a rischio: nessuna

Zone di cautela: nessuna

Zone sicure: tutto l'Arcipelago. 

Avvertenze
Si consiglia molta cautela nella guida in quanto è in vigore il sistema inglese di guida a sinistra. 

Il campeggio libero è vietato.
A Malta c'è un solo campeggio ufficiale. Si trova a Dahlet ix-Xmajjar, nei pressi della White Tower, ad Armier. Il campeggio è recintato e controllato 24 ore al giorno.
E’ possibile contattare il Sig. Vince Vella ai seguenti recapiti:

MALTA CAMPSITE
Tel.  00356 / 21521105
e-mail: info@maltacampsite.com
www.maltacampsite.com
Si consiglia di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare nel sito: www.dovesiamonelmondo.it  

Normativa prevista per uso e/o spaccio di droga: l'importazione o  il possesso( anche in minime quantità per uso personale) e lo spaccio di droga leggera o pesante sono penalmente perseguiti. Il procedimento penale è istruito in genere con rito d'urgenza ed in caso di quantità minime, segue l'immediata espulsione dal Paese.

Normativa prevista per abusi sessuali o violenze contro i minori: come per altri reati gravi (compreso lo spaccio di sostanze stupefacenti) è prevista, dopo la condanna, o la detenzione o, per casi di minore entita’, l'espulsione immediata. Vige in ogni caso il divieto di reingresso a Malta.
Va ricordato che coloro che commettono all’estero reati contro i minori (abusi sessuali, sfruttamento, prostituzione), vengono  perseguiti al loro rientro in Italia sulla base delle leggi in vigore nel nostro Paese.
In caso di problemi con le autorità locali di Polizia  (stato di fermo o arresto) si consiglia di  informare l’Ambasciata per la necessaria assistenza.


Situazione sanitaria

La situazione sanitaria è buona, così come l'assistenza sanitaria di carattere ordinario; non vi sono difficoltà nel reperire alcun tipo di medicinale (in alcuni casi  sono disponibili soltanto i “generici”). I cittadini italiani che si recano temporaneamente per studio, turismo, affari o lavoro nel Paese (Stato membro dell'Unione Europea) possono ricevere le cure mediche necessarie previste dall'assistenza sanitaria pubblica locale, se dispongono della Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) cosiddetta Tessera Sanitaria. La TEAM sostituisce i precedenti modelli E110, E111, E119 ed E128 ed è in distribuzione da parte del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Coloro che non l'avessero ancora ricevuta possono rivolgersi alla propria ASL e richiedere il "Certificato sostitutivo provvisorio".

Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: http://www.ministerosalute.it/  (Aree tematiche "salute e cittadino"; assistenza italiani all'estero e stranieri in Italia). 

Si consiglia, comunque, di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, una assicurazione sanitaria che preveda, oltre alla copertura delle spese mediche, anche l’eventuale rimpatrio aereo sanitario o il trasferimento in altro Paese.

Le farmacie osservano i normali orari di apertura degli esercizi commerciali (9-13/16-19). La domenica le farmacie aprono a turno, dalle 9.00 alle 12.30 a Malta e dalle 7.30 alle 11.00 a Gozo.
Per visionare i turni festivi delle farmacie: http://www.ehealth.gov.mt/article.aspx?art=95  

 


Viabilità

Patente
Italiana

Assicurazione
La carta verde non è più necessaria: la polizza assicurativa italiana è riconosciuta anche a Malta. L'assicurazione per la responsabilità civile verso terzi è obbligatoria per tutti i veicoli a motore nonché per le barche a motore (anche fuoribordo) trasportate su rimorchio.

Si ricorda a chi guida all'estero un'auto non propria che è consigliabile avere una delega a condurre del proprietario, con firma autenticata . 

Norme di guida
Circolazione a sinistra, sorpasso a destra. 
- Casco di protezione per motociclisti: obbligatorio.  
 - Cinture di sicurezza: obbligatorio indossare le cinture sui sedili anteriori.

Porti
Valletta, Marsaxlokk (porto franco), Mgarr (Gozo). Sono presenti numerosi porticcioli turistici. Per informazioni si veda il sito web della “Transport Malta”, sezione “Maritime”, all’indirizzo www.transport.gov.mt  

Aeroporti
Luqa  (Aeroporto internazionale di Malta, 10 km da Valletta).
www.maltairport.com
mia@maltairport.com
Per informazioni sui voli: +356 21249 600 

La compagnia aerea nazionale è l'Air Malta.
Tel: +356 21662211 / 2299900
http://www.airmalta.com/
info@airmalta.com.mt  

Idrovolante   
Un servizio di idrovolante ha sostituito l’elicottero nel collegamento tra l'aeroporto di Malta e Gozo. La durata del volo e’ di circa 10 minuti.
Per informazioni:
Harbour Air Seaplane
14 St Aircraft
Valletta HRBR / MGARR  HRBR + Panoramic Tours
Tel +356 21228302/ 21228309
Solo in caso di emergenza +356 99440096
Fax +356 21228298
info@harbourairmalta.com
www.harbourairmalta.com  

Trasporti interni
Autolinee ( autobus)
Dal 1 luglio 2011, quando è entrato in funzione il nuovo servizio di autobus pubblici, gestito dalla Società “Arriva” che collega le varie località dell'isola, sono cambiate con una certa frequenza le tratte percorse. Oltre al capolinea a Valletta, sono presenti anche capolinea in altre citta’ del Paese. Si consiglia di controllare in albergo o prima della partenza le nuove tratte e condizioni di viaggio.
Una guida riassuntiva di tutte le tratte e degli orari è distribuita presso l'Ente del Turismo.

Collegamenti marittimi interni
I traghetti della Gozo Channel collegano Malta a Gozo e viceversa con un servizio operativo tutto l'anno. La traversata dura circa 30 minuti.
Tel. 00356 / 21556114 (Gozo) / 21580435 (Malta)
sito web: www.gozochannel.com   

Valletta e Sliema sono collegate da un servizio di ferry-boat che si svolge tutti i giorni ad orari variabili dalle 7,30 alle 18,15 circa. 

Tasso alcolico
Chiunque guidi un veicolo sotto l'influenza dell'alcol o di droghe commette un'infrazione e la condanna inflittagli può essere sia un'ammenda, sia l'arresto fino a 3 mesi. Inoltre, a chiunque guidi un veicolo sotto l'influenza di bevande alcoliche o di sostanze  stupefacenti può essere ritirata la patente per un periodo minimo di 3 mesi, in prima condanna, e per un periodo minimo di un anno in caso di recidiva.   

Veicoli importati temporaneamente senza documenti doganali
I veicoli immatricolati nei Paesi dell’UE possono essere portati temporaneamente a Malta (massimo tre mesi) senza formalità di registrazione, tasse o licenze particolari. Tali veicoli devono comunque essere immatricolati in un altro Stato membro ed essere coperti da polizza di assicurazione. L’esenzione dalla registrazione maltese (e dalla relativa tassa) copre un periodo di 185 giorni in un anno.
Per poter usufruire dell’esenzione, il visitatore deve avere la sua normale residenza al di fuori di Malta. Gli studenti possono restare 6 mesi a Malta senza dover pagare la tassa di registrazione del veicolo. L’esenzione vale anche per i veicoli trasporto merci e persone, purche’ in regola con quanto previsto dalle normative dello stato membro di provenienza ed in possesso delle relative autorizzazioni.

Per ulteriori informazioni, si puo’ contattare l’ADT (Malta Transport Authority):
Tel. 00356 / 25608000/ 25608193/ 80072393
Fax 00356 / 21255740
e-mail: info.tm@transport.gov.mt
sito web: www.dca.gov.mt