Situazione climatica

il Paese è diviso fra una fascia prossima alla costa oceanica caratterizzata da un clima adatto a foreste pluviali ed una fascia settentrionale a clima saheliano. A nord si registrano temperature alte durante quasi tutto l'anno con valori massimi intorno ai 45° C  con scarsa umidità e forte escursione termica (temperature minime notturne che scendono fino ai 18°C). A sud, inclusa la capitale economica Lagos, si registrano valori massimi intorno ai 35°C con un tasso di umidità fino al 100% e minime intorno ai 23°C. Negli altopiani centrali (Jos), la temperatura varia fra 14°C e 28°C. Le piogge variano fra gli oltre 3.800 mm annui nel sud-est (da Warri a Port Harcourt) e meno di 650 mm nel nord–est (a Maiduguri e vicino al Lago Chad). La durata della stagione delle piogge varia da 2-3 mesi al nord (giugno-settembre) fino a 5-6 mesi al centro-sud (aprile-ottobre). La stagione più secca, associata al periodo del vento sahariano denominato “harmattan”, con la grande quantità di pulviscolo sabbioso in sospensione potrebbe causare problemi respiratori ed acuire sindromi asmatiche a coloro che ne sono già affetti, ha una durata di 2-3 mesi al sud (da dicembre a febbraio), mentre al centro-nord inizia talvolta anche in ottobre e si prolunga fino a tutto marzo. Nella capitale Abuja il clima da fine giugno a meta' ottobre circa e' relativamente mite (massime di 30 gradi, minime di 20) a causa di nuvolosita' costante, con forti piogge di breve durata. Nei restanti otto mesi dell'anno piove estremamente di rado e le temperature giornaliere, quando non temperate dalla polvere portata dal 'harmattan', superano regolarmente i 40 gradi di giorno ed i 25/27 gradi la notte.

Dati Paese

Meteo

Ambasciate e consolati

Informazioni utili

Download

Dove siamo nel mondo

Registra i dati del tuo prossimo viaggio.
Darai all'Unità di Crisi della Farnesina la possibilità di raggiungerti più facilmente in caso di gravi emergenze.

Vai al sito Dove siamo nel mondo